Cerca
NEWS

Video musicali e monumenti illuminati, la Giornata mondiale del donatore si festeggia anche così

Monumenti illuminati di rosso per celebrare in maniera ancora più efficace un appuntamento importante per l’intero sistema sangue italiano e internazionaleMonumenti illuminati di rosso per celebrare in maniera ancora più efficace un appuntamento importante per l’intero sistema sangue italiano e internazionale

Monumenti illuminati di rosso per celebrare in maniera ancora più efficace un appuntamento importante per l’intero sistema sangue italiano e internazionale. È lo strumento che diverse Avis locali, in collaborazione con le singole amministrazioni comunali, hanno scelto per festeggiare la Giornata mondiale del donatore dello scorso 14 giugno. Da Nord a Sud, fino alla Sardegna, le pagine Facebook di ogni sede si sono riempite di immagini suggestive unite da un unico “Fil Rouge”: la luce rossa su monumenti e palazzi simbolo di ogni città. Ma non solo. Per dare ancor di più l’idea di come il 14 giugno rappresenti un giorno di gioia e di festa per tutti, l’Avis Comunale di Tricarico, in provincia di Matera, ha realizzato un video musicale in cui i soci hanno ripreso le note della celebre canzone di Edoardo Bennato, “Il gatto e la volpe”, adattandole in chiave donazione. 

 

 Special guest del video è stato il presidente di AVIS Nazionale, Gianpietro Briola, che, anche insieme alla Responsabile dei progetti comunicativi, Claudia Firenze, si è prestato all’iniziativa cantando insieme a ragazze e ragazzi sull’importanza del dono.

gallery_1600936219:slideshow:cmc_large

Condividi:

Skip to content