Cerca

Giorno: Novembre 26, 2020

News

Morbo di Alzheimer, nel plasma i biomarcatori per la diagnosi precoce. Lo dice uno studio svedese

Si chiama p-tau 217. È una proteina che, se mutata, genera malattie neurodegenerative. Se i suoi livelli nel plasma sono alterati significa che si è di fronte a una forma precoce del morbo di Alzheimer. È il risultato di uno studio condotto da un team di ricercatori svedesi della Lund University e che è stato pubblicato su JAMA NeurologySi chiama p-tau 217. È una proteina che, se mutata, genera malattie neurodegenerative. Se i suoi livelli nel plasma sono alterati significa che si è di fronte a una forma precoce del morbo di Alzheimer. È il risultato di uno studio condotto da un team di ricercatori svedesi della Lund University e che è stato pubblicato su JAMA Neurology

Leggi tutto »
Skip to content