Cerca
INFORMATIVA – PRIVACY POLICY

ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016

Sono qui descritte le modalità di gestione del sito https://www.avis.it/it (di seguito sito) in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un documento di natura generale che informa circa i criteri del corretto trattamento dei dati personali svolto sul o tramite il sito, criteri che l’utente potrà trovare illustrati in dettaglio anche all’interno delle singole informative pubblicate nelle varie sezioni del sito volte a specificare le modalità e le finalità dei trattamenti connessi al conferimento di informazioni di varia natura.
Tale informativa è resa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (Regolamento dell’Unione Europea 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, d’ora in poi Regolamento) a coloro che interagiscono con i servizi web del sito e non include i trattamenti svolti su altri siti, pagine o servizi online eventualmente consultati dall’utente tramite link ipertestuali presenti sul sito stesso e riferiti a risorse esterne al dominio che non sono in gestione dell’Avis Nazionale (direttamente e/o indirettamente).
Si invitano gli utenti a leggere attentamente la presente informativa prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale.


IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il titolare del trattamento dei dati personali è l’Associazione Nazionale Volontari Italiani del Sangue – AVIS Nazionale (d’ora in poi titolare).
Alla data odierna ogni informazione inerente il titolare, congiuntamente all’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento dei dati personali e degli amministratori di sistema eventualmente designati, è reperibile presso la sede dell’Avis Nazionale in Viale

Enrico Forlanini, 23 – 20134 Milano.
Email: avis.nazionale@avis.it;
dpo.privacy@avis.it
Tel. 02 70 00 67 86 – 02 70 00 67 95.

Finalità, liceità del trattamento, tipi di dati e criteri utilizzati al fine di determinare il periodo di conservazione dei dati personali

Dati di navigazione
La navigazione sul sito comporta l’acquisizione di alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet (dati di navigazione). Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a utenti identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP (Intenet Protocol) o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server su cui è allocato il sito o che gestisce l’erogazione dei servizi richiesti, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, etc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico degli utenti.
In elenco le finalità per cui i dati personali dell’utente verranno trattati:
• fruizione del sito;
• eventuali statistiche sull’uso del servizio (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);
• eventuali controlli sul corretto funzionamento dei servizi offerti.
I dati personali di navigazione dell’utente sono conservati per il periodo necessario a raggiungere gli scopi per cui sono raccolti e comunque non superiori ai 3 mesi, fatti salvi i tempi necessari a soddisfare richieste pervenute dall’Autorità Giudiziaria per finalità di difesa e/o di sicurezza dello Stato e/o di prevenzione, accertamento o repressione dei reati o a soddisfare richieste pervenute dall’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.
La liceità del trattamento dei dati personali si fonda sulla necessità di perseguire il legittimo interesse del titolare (articolo 6.1 lettera f) del Regolamento).

Sezione “Chiedi ad Avis”
I dati personali forniti dagli utenti che accedono al sito inviando un messaggio al titolare del trattamento utilizzando il modulo predisposto nella specifica sezione del sito “Chiedi ad Avis”, saranno utilizzati al solo fine di eseguire il servizio richiesto. L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati nel sito, per sua stessa natura, comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo e-mail del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nel messaggio.
Invitiamo i nostri utenti, nelle richieste di informazioni attraverso posta elettronica o altre sezioni del sito a non inviare nominativi o altri dati personali di soggetti terzi e dati giudiziari ai sensi dell’art. 10 del Regolamento (“…..dati personali relativi alle condanne penali e ai reati o a connesse misure di sicurezza ………………”). Qualora l’utente invii nelle richieste informazioni dati personali e di contatto di qualsiasi soggetto terzo, egli prende atto che tale operazione rappresenta un trattamento di dati personali rispetto al quale l’utente si pone come autonomo titolare, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità previste dal Regolamento.
In tal senso l’utente garantisce al titolare che qualsiasi dato di terzi soggetti è stato acquisito dall’utente medesimo in piena conformità al Regolamento (consenso documentato anche per iscritto e rilasciato dal soggetto terzo). L’utente conferisce sul punto la più ampia manleva rispetto ad ogni contestazione, pretesa, richiesta di risarcimento del danno da trattamento che dovesse pervenire al titolare da qualsivoglia terzo soggetto terzo, a causa del conferimento dei dati indicati dall’utente in violazione delle norme sulla tutela dei dati personali. La liceità del trattamento dei dati personali si fonda sul legittimo interesse del titolare a rispondere a quanto spontaneamente richiesto dall’utente ed accertare responsabilità in caso di eventuali reati informatici ai danni del sito.
La liceità del trattamento dei dati personali fonda sulla necessità di dare esecuzione ad un contratto di cui l’utente è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso (art. 6.1 lettera b) del Regolamento) oppure si fonda sulla necessità di perseguire il legittimo interesse del titolare (articolo 6.1 lettera f) del Regolamento) che consiste nel dare riscontro alle richieste pervenute.
I dati personali dell’utente sono conservati per il tempo necessario a dare riscontro all’utente e comunque per un tempo non superiore a gestire possibili ricorsi e/o contenziosi.
La sezione “Vuoi sottoporci un quesito medico?” è predisposta per l’invio di quesiti medici e pertanto si invita l’utente a consultare preventivamente il documento “Informativa-Quesiti medici on line”.

Newsletter
I dati personali dell’utente possono essere utilizzati per l’iscrizione al servizio “Newsletter”, qualora sia compilata la richiesta nella sezione dedicata del sito e per l’invio di documentazione informativa istituzionale (pareri di esperti, articoli giornalistici, risultati di studi e ricerche, comunicazione di eventi istituzionali). Il trattamento dei dati personali è lecito ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lettera b) del Regolamento “…….. il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso”.
I dati personali dell’utente sono conservati per il tempo necessario ad erogare il servizio richiesto, ovvero fino alla revoca dell’iscrizione al servizio oppure per il tempo necessario alla gestione di eventuali ricorsi o contenziosi.


Intranet
I dati personali dell’utente possono essere utilizzati per l’iscrizione e l’accesso alla rete Intranet, qualora sia compilata la richiesta nella sezione dedicata del sito. L’accesso alla rete Intranet permette di consultare e scaricare documenti predisposti dal titolare per le sedi associative territoriali (fac-simile moduli, documenti associativi) per lo scambio di dati associativi fra il titolare e le sedi associative territoriali.  Il trattamento dei dati personali è lecito ai sensi dell’art. 9 lettera d) del Regolamento “…… il trattamento è effettuato, nell’ambito delle sue legittime attività e con adeguate garanzie, da una fondazione, associazione o altro organismo senza scopo di lucro che persegua finalità politiche, filosofiche, religiose o sindacali, a condizione che il trattamento riguardi unicamente i membri, gli ex membri o le persone che hanno regolari contatti con la fondazione, l’associazione o l’organismo a motivo delle sue finalità e che i dati personali non siano comunicati all’esterno senza il consenso dell’interessato”
I dati personali dell’utente sono conservati per il tempo necessario ad erogare il servizio richiesto, ovvero fino alla revoca dell’iscrizione all’area riservata oppure per il tempo necessario alla gestione di eventuali ricorsi o contenziosi.


Modalità del trattamento dei dati personali

Il trattamento dei dati personali dell’utente ha luogo presso la sede del titolare, o qualora fosse necessario, presso la sede di eventuali responsabili del trattamento dei dati personali individuati e designati ai sensi dell’art. 28 del Regolamento o presso i soggetti indicati al paragrafo “Comunicazione e diffusione dei dati personali”. I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita, usi illeciti e/o non corretti, accessi non autorizzati dei dati. I trattamenti di dati personali sono effettuati nei limiti di quanto ciò sia strettamente necessario allo svolgimento delle funzioni per le quali è richiesto il servizio, escludendo il trattamento quando le finalità perseguite possono essere realizzate mediante dati anonimi o modalità che permettono di identificare l’utente solo in caso di necessità.


Comunicazione e diffusione dei dati personali

I dati personali qualora fosse necessario, possono essere comunicati (con tale termine intendendosi il darne conoscenza ad uno o più soggetti determinati) ai soggetti la cui facoltà di accesso ai dati è riconosciuta da disposizioni di legge nazionali e dell’Unione Europea, oltre che ai dipendenti/collaboratori del titolare, nell’ambito delle relative mansioni e/o di eventuali obblighi contrattuali (compresi i responsabili individuati e nominati ai sensi del Regolamento). I dati personali non vengono in alcun caso diffusi, con tale termine intendendosi il darne conoscenza in qualunque modo ad una pluralità di soggetti indeterminati.

Plugin social network
Il sito incorpora anche plugin e/o pulsanti per i social network, al fine di consentire una facile condivisione dei contenuti sui social network preferiti dall’utente. Tali plugin sono programmati in modo da non impostare alcun cookie all’accesso della pagina, per salvaguardare la privacy dell’utente. Eventualmente i cookie vengono impostati, se così previsto dai social network, solo quando l’utente fa effettivo e volontario uso del plugin. Si tenga presente che se l’utente utilizza il social network autenticandosi mediante le proprie credenziali di autenticazione, di conseguenza ha già acconsentito, al momento dell’iscrizione, all’uso dei cookie. La raccolta e l’uso delle informazioni ottenute a mezzo dei plugin sono regolati dalle rispettive informative privacy dei social network, alle quali si prega di fare riferimento.

Privacy Policy dei Social Network
Avis Nazionale
, tenuto conto che le piattaforme di condivisione di contenuti digitali (d’ora in poi social network) sono dotati di proprie e autonome regole in materia di protezione dei dati personali, avverte che non si ritiene responsabile di quanto pubblicato (immagini, video e messaggi) dagli utenti sui profili attivati dall’Avis Nazionale sui social network e di cui è amministratrice, il cui contenuto possa essere considerato lesivo della riservatezza delle persone, diffamatorio, ingiurioso, osceno, offensivo dello spirito religioso, o comunque illecito, a norma della legge italiana e delle leggi internazionali.
Si invitano pertanto gli utenti a prendere visione delle informative sul trattamento dei dati personali pubblicate sui social network unitamente alle condizioni di utilizzo.

 


Facoltatività del conferimento dei dati personali

A parte quanto specificato per i dati di navigazione e per i cookie, l’utente è sempre libero di fornire i dati personali per le finalità in base alle quali si connette al sito. Il loro mancato conferimento comporta l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Modifiche alla informativa
Il titolare del trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente informativa in qualunque momento dandone pubblicità all’utente su questa pagina. Quindi si invita l’utente a consultare con frequenza questa pagina per essere costantemente aggiornato.
Data Protection Officer (DPO) / Responsabile della Protezione dei dati (RPD)

DPOP.IVAVIA/PIAZZACAPCOMUNENOMINATIVO DEL DPO
LTA Srl14243311009Via della Conciliazione, 1000193RomaRecupero Luigi

ll Data Protection Officer è reperibile presso la sede di AVIS Nazionale in Viale Enrico Forlanini, 23 – 20134 Milano e può essere contattato all’indirizzo di posta elettronica  dpo.privacy@avis.it.

Diritti dell’interessato (utente)
Si comunica che, in qualsiasi momento, l’utente può esercitare i seguenti diritti:

  • diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti;
  • diritto di ottenere l’accesso ai propri dati personali;
  • diritto di ottenere la rettifica dei propri dati personali ove non contrasti con la normativa vigente sulla conservazione dei dati stessi;
  • diritto di ottenere la cancellazione dei propri dati personali ove non contrasti con la normativa vigente sulla conservazione dei dati stessi;
  • diritto di ottenere la limitazione di trattamento dei propri dati personali;
  • diritto di opporsi in qualsiasi momento per motivi connessi alla propria situazione particolare, al trattamento dei propri dati personali.

L’interessato può esercitare i diritti di cui sopra con richiesta rivolta senza formalità al titolare del trattamento dei dati personali mediante consegna a mano, posta tradizionale, lettera raccomandata, fax o tramite posta elettronica al seguente indirizzo dpo.privacy@avis.it.
Per facilitare l’esercizio di tali diritti, l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali italiana ha predisposto uno specifico modulo scaricabile dal sito www.garanteprivacy.it

Diritto di presentare reclamo
Si rende noto all’utente che ha il diritto di proporre reclamo ad una autorità di controllo (in particolar modo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali italiana www.garanteprivacy.it).

Cookie
L’informativa specifica che descrive l’utilizzo dei cookie effettuato dal sito è disponibile e consultabile al documento “Cookie policy”.

Skip to content