Cerca
NEWS

Un bando per i giovani che vogliono fare ricerca

Si chiama "Starting Grant" ed è il programma dell'Istituto Superiore di Sanità aperto a ricercatrici e ricercatori italiani e stranieri under 33. Il termine per presentare le domande scade il 20 gennaio 2023

 

Un'opportunità per quei giovani che vogliano sviluppare i propri progetti innovativi in un ambito di elevato prestigio. È l'obiettivo della seconda edizione del bando Starting Grant, il programma promosso dall'Istituto Superiore di Sanità (ISS) che si rivolge a giovani ricercatrici e ricercatori italiani e stranieri.

 

Il bando (consultabile a questo link) è rivolto a coloro che non abbiano compiuto 33 anni alla data di scadenza dello stesso e siano in possesso del titolo di Dottorato di ricerca o, nel caso dei laureati in Medicina e Chirurgia, del titolo di Specializzazione.

 

Questa iniziativa consentirà di finanziare fino a un massimo di 4 progetti di ricerca, della durata di 30 mesi, da svolgere presso l'ISS, riconoscendo per ogni progetto un contributo massimo alla ricerca di 100.000 euro e il finanziamento di uno stipendio per un importo massimo lordo di euro 40.000 per ciascuna annualità.

 

Le domande di partecipazione dovranno essere compilate e inviate attraverso la piattaforma disponibile a questo link entro il 20 gennaio 2023.

 

Il bando non identifica specifiche tematiche di ricerca, ma lascia spazio a iniziative progettuali nell’ambito delle aree strategiche di ricerca dell’Ente.

 

Condividi:

Skip to content